Il guscio di noce

Più che una nave, era un guscio di noce. Così piccola all’apparenza, ma grande nella sostanza. La vela di carta, frammento di pagina di un libro di pirati, le permetteva di percorrere tutte le rotte del mondo; dei mari e dei cieli. Il suo segreto era racchiuso nel vento che la faceva muovere. Il vento, infatti, era quello della fantasia che tutti noi portiamo dentro e di cui, sempre più spesso, ne dimentichiamo la forza ed il valore.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.