Ti conosco Mascherina!

In attesa dell’appello al voto che farò questa sera alla Nazione (ma anche a Il Tirreno, per l’affetto e la stima che ho nei confronti di Fabrizio Brancoli, Luciano Menconi, Claudio Vecoli, Donatella Francesconi e tutte/i i componenti e collaboratori della Redazione) in diretta su Noitv, Voi il computer ed Io la Radio, mi permetto di dirvi una cosa.

Non è un consiglio, ci mancherebbe, è una semplice riflessione personale. Domenica e lunedì, come sapete, siamo chiamati ad esprimere il nostro prezioso voto per Referendum, rinnovo Presidente e Consiglio della Regione Toscana, rinnovo Sindaco e Consiglio Comunale di Viareggio.

Il voto è un diritto ed un dovere che, purtroppo, sempre più spesso decidiamo di non utilizzare per tutta una serie di motivi che condizionano e limitano l’affluenza ai seggi. A livello regionale e locale le proposte (e le differenze) non mancano. Ci sono tante donne e ci sono tanti uomini che sono disponibili a riempire l’importante spazio del voto con la propria faccia, le proprie storie, il proprio nome e cognome. Scegliete chi meglio conoscete, fermatevi un momento a guardare gli occhi, che le mascherine evidenziano in tutta la loro sincerità, che raccontano passioni, sogni, aspirazioni, idee e valori.

Andate oltre le parole e date un senso a questo momento, terra su cui sta per germogliare il futuro.

In bocca al lupo a tutti; elettori, aspiranti eletti ed alla nostra Città.

stefano pasquinucci

Le elezioni appartengono alla gente. È una loro decisione. Se decidono di voltare le spalle al fuoco e bruciarsi il sedere, poi dovranno semplicemente sedersi sulle loro vesciche.

(Abraham Lincoln)

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.