Il Piper

Grazie al coinvolgimento da parte dei fratelli Mano (Giampaolo e Massimo) nei giorni scorsi ho parlato a lungo con Guido Bertilotti, musicista di professione e, ai suoi tempi (bei tempi quelli di metà anni ‘80, inizio ‘90), leader della rock band Kinky Sex. Turnista di Patty Pravo e di altri importanti artisti, mi ha preannunciato un appuntamento live dedicato al Piper Club (poi Piper 2000), lo storico locale sulla Terrazza della Repubblica.

Una struttura nata come appendice del Piper di Roma (1965), all’interno della quale sono passati gruppi e solisti di fama nazionale ed internazionale in quel periodo in cui Viareggio e la Versilia erano uno dei luoghi più stimolanti ed affascinanti d’Italia.

L’evento, a cui sta lavorando Guido, si terrà a metà maggio e, proprio perché il Piper rappresenta un’incredibile archivio di ricordi ed emozioni, potrebbe avere ulteriori, interessanti sviluppi.

Ve ne parlerò a breve. Per il momento una sola citazione, tra le tantissime che potrei proporre. Le foto (autore Marco Baldi) di un’esibizione favolosa. 20 agosto 1972 i Genesis si esibiscono con due show, pomeriggio e sera, durante la versione estiva del “Nursery Crime Tour”. Nell’occasione la Band inserisce per la prima volta brani che sarebbero diventati grandi cavalli di battaglia e ne esegue altri che raramente avrebbero poi trovato posto in scaletta.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.